Servizio Clienti
Tel. +39 (0)882 228247
Email: info@puntoenergiaitalia.it
Litium 60Ah

BATTERIA AL LITIO 12,8V

VICTRONENERGY6
Le batterie al litio ferro fosfato (LiFePO4 o LFP) sono le più sicure tra le tradizionali batterie agli ioni di litio.

Caratteristiche:
Bilanciamento celle integrato
Possono essere connesse in parallelo ed in serie
È disponibile un'applicazione Bluetooth per monitorare la tensione e la temperatura delle celle


Litium 60Ah
Litium 160Ah
Litium 300Ah

Perché il litio ferro fosfato?
Le batterie al litio ferro fosfato (LiFePO4 o LFP) sono le più sicure tra le tradizionali batterie agli ioni di litio. La tensione nominale di una cella LFP è di 3,2 V (piombo acido: 2V/cella). Una batteria LFP da 12,8V è quindi formata da 4 celle collegate in serie; una da 25,6V, invece, da 8 celle collegate in serie.

Resistente
Una batteria al piombo acido smette di funzionare prematuramente per solfatazione se:
• lavora per lunghi periodi di tempo in modalità deficitaria (ossia la batteria non è mai completamente carica o lo è molto raramente).
• viene lasciata parzialmente carica o, peggio ancora, totalmente scarica (yacht o casa mobile durante l'inverno).

Una batteria LFP non ha bisogno di essere completamente carica. In caso di carica parziale, la durata di vita addirittura aumenta leggermente in confronto al caso di carica completa. Questo è uno dei vantaggi principali delle batterie LFP rispetto alle batterie al piombo acido.
Altri vantaggi sono l'ampio intervallo della temperatura di esercizio, le eccellenti prestazioni del ciclo di carica, la bassa resistenza interna e l'elevata efficienza.
Il litio ferro fosfato è pertanto la soluzione chimica da scegliere per applicazioni che richiedono prestazioni elevate.

Efficiente
In svariate applicazioni (soprattutto di tipo solare e/o eolico fuori rete), l'efficienza energetica può essere di cruciale importanza.
L'efficienza energetica di un ciclo completo (scarica da 100% a 0% e ricarica fino al 100%) per le normali batterie al piombo acido è dell'80%.
L'efficienza energetica del ciclo completo di una batteria LFP è del 92%.
Il processo di carica delle batterie al piombo acido diventa particolarmente inefficiente quando si raggiunge l'80% dello stato di carica, con efficienza pari al 50% o anche meno nei sistemi solari che richiedono energia di riserva per vari giorni (batteria in funzionamento con stato di carica dal 70% al 100%).
Una batteria LFP, invece, raggiungerà un'efficienza ancora pari al 90% in condizioni di scarica ridotta.

Dimensioni e peso
Fino al 70% di spazio in meno
Fino al 70% di peso in meno

Costi elevati?
Rispetto alle batterie al piombo acido le batterie LFP sono più costose. Tuttavia, nelle applicazioni con alti requisiti operativi, il peso del costo iniziale verrà più che compensato da maggiore durata di vita, superiore affidabilità e efficienza ottimale.

Bluetooth
Con le tensioni della cella Bluetooth si possono monitorare la temperatura e lo stato di allarme.
È molto utile per identificare un (possibile) problema, come uno squilibrio della cella.

Le nostre batterie al litio ferro fosfato (LiFePO4 o LFP) hanno il bilanciamento e il monitoraggio delle celle integrati. È possibile collegare fino a dieci batterie in parallelo e fino a quattro in serie, così da poter assemblare un banco batterie da 48V e 3000Ah massimi. I cavi di bilanciamento/monitoraggio delle celle possono essere collegati in cascata e devono essere collegati a un Sistema di Gestione della Batteria (BMS).

Sistema di gestione della batteria (BMS)
Il BMS si collega ai BTV e svolge le seguenti funzioni chiave:
1. scollega o spegne il carico ogni volta che la tensione di una cella di batteria scende al di sotto dei 2,5V.
2. interrompe il processo di carica ogni volta che la tensione di una cella di batteria sale oltre i 4,2V.
3. Spegne il sistema ogni volta che la temperatura di una cella supera i 50°C.
È possibile integrare ulteriori funzioni: vedere le schede tecniche specifiche del BMS.

   Specifiche di batteria     
             
TENSIONE E CAPACITÀ   LFP-Smart 12,8/60  LFP-Smart 12,8/90  LFP-Smart 12,8/100 LFP-Smart 12,8/160   LFP-Smart 12,8/200 LFP-Smart 12,8/300 
Tensione nominale (Nv) 12,8V       
Capacità nominale a 25°C*  60Ah 90Ah 100Ah 160Ah 200Ah 300Ah
Capacità nominale a 0°C*   48Ah 72Ah 80Ah 130Ah 160Ah 240Ah
Capacità nominale a -20°C*  30Ah 45Ah 50Ah 80Ah 100Ah 150Ah
Energia nominale a 25°C*   768Wh 1152Wh 1280Wh 2048Wh 2560Wh 3840Wh
*Corrente di scarica ≤1C      
QUANTITÀ DI CICLI (capacità ≥ 80% del valore nominale )
80% Intensità di scarica 2500 cicli
70% Intensità di scarica 3000 cicli
50% Intensità di scarica 5000 cicli
SCARICA
Corrente di scarica massima continua  120A 180A 300A 320A 400A 600A
Corrente di scarica raccomandata continua ≤60A ≤90A ≤100A ≤160A ≤200A ≤300A
Tensione al termine della scarica 11V 
CONDIZIONI DI ESERCIZIO      
Temperatura di esercizio da -20°C a +50°C (non caricare quando la temperatura della batteria è <0°C: 0,05 C, ossia 10A in caso di una batteria 200Ah)
Temperatura di magazzinaggio  -45°C - +70°C     
Umidità (senza condensa) Max. 95%
Categoria di protezione IP 22
 CARICA      
 Tensione di carica Tensione di carica tra 14V e 14,4V (<14,2V raccomandata)
 Tensione di mantenimento 13,5V
 Corrente di carica massima 180A 270A 300A 400A 500A 750A
Corrente di carica raccomandata ≤30A ≤45A ≤50A ≤80A ≤100A ≤150A
ALTRO      
Tempo di magazzinaggio max. a 25°C* 1 Anno      
Collegamento BMS Cavo maschio + femmina con connettore circolare M8, lunghezza 50 cm
Connessioni elettriche (inserti filettati) M8 M10
Dimensioni (AxLxP) in mm  240x285x132  249x285x160  249x293x168  317x335x228  297x425x265  347x425x265
Peso 12kg 16kg 18kg 33kg 42kg 51kg
*In stato di carica completa      
© 2018 Puntoenergia Italia S.R.L. - All Rights Reserved
C.F. e Partita IVA: 03805690710 N. R.E.A. : FG-275669
Capitale Sociale € 100.000,00 i.v. Email: info@puntoenergiaitalia.it